top of page
ondina_2.png

Casi studio

Qui trovi alcuni dei nostri casi studio.

Leggili per capire quali risultati concreti puoi ottenere con Boldflows.

Sei forse tu il nostro prossimo caso di successo?

Image by path digital

1. Pubblicità online: E-commerce di abbigliamento femminile.

Spotmerd
Comprare vestiti online

Abbiamo collaborato con un negozio di abbigliamento femminile che, per motivi di privacy, rimarrà anonimo. È dotato di 2 punti vendita fisici e di un e-commerce; la clientela è molto giovane e prettamente locale, anche se la sua pagina Instagram ha un buon seguito.

 

Noi di Boldflows siamo stati chiamati per incrementare le vendite online e per raggiungere nuove clienti, mantenendo però un budget pubblicitario basso.

 

Per prima cosa quindi abbiamo analizzato la situazione di partenza del negozio, il suo e-commerce, i suoi dati di vendita e la struttura del funnel d’acquisto. Fatto ciò, abbiamo dato dei consigli in ambito strategico, di marketing digitale e di UX per migliorare la qualità dell’ eCommerce, dei profili social e del percorso d’acquisto dei clienti.

Siamo intervenuti poi a livello di inserzioni online. Abbiamo realizzato in parallelo due campagne pubblicitarie su Facebook e Instagram: una aveva l’obiettivo di promuovere una nuova collezione di abiti, mentre l’altra consisteva in un retargeting dinamico attraverso l’up-sell, cross-sell e il recupero dei carrelli abbandonati. Infine, abbiamo ottimizzato l’advertising con delle campagne pubblicitarie lookalike, cioè con un pubblico molto simile a quello che già aveva acquistato online, abbassando così del 37% una metrica molto importante come il CPM (costo per mille impressioni).

Progetto senza titolo (14).png

(Screen inserzioni Facebook Ads di 1 giorno)

 

Purtroppo durante le campagne pubblicitarie in corso, il sito eCommerce ha avuto problemi tecnici dovuti all’hosting e siamo stati costretti a interrompere le inserzioni secondo le direttive del proprietario.

 

Durante la nostra collaborazione con questo negozio di abbigliamento abbiamo proposto diverse integrazioni di Digital Marketing che avrebbero incrementato almeno del +20% le performance delle vendite online:

  • Newsletter e Email Marketing, con la creazione di campagne DEM specifiche; 

  • Influencer marketing con nano influencers.

 

Tuttavia le proposte sono state rifiutate entrambe, a causa della scarsità di budget del cliente.

 

RISULTATI

In conclusione, durante questa collaborazione abbiamo ottenuto ottimi risultati nonostante le problematiche riscontrate, come ad esempio il sito in down per diversi giorni.

 

In circa due settimane, con una spesa totale di 2.423,00€ le campagne pubblicitarie su Facebook Ads hanno generato:

 

  • 243 Vendite online in 2 settimane

  • 6,78 ROAS medio

  • Un incremento del fatturato medio mensile online del +102%

  • Un fatturato lordo superiore a 16.000,00€  

  • Un ricavo di circa 10.000,00€ al netto di IVA e delle spese dell’attività.

Note.

*Facebook ha tracciato circa il 60% degli acquisti, registrando i dati con oltre 48 ore di ritardo per problematiche dovute all’aggiornamento iOS 14.5 del sistema operativo di Apple.

 

**Le cifre qui riportate sono arrotondate rispetto al totale realmente registrato per motivi di privacy.

 

Tramite la nostra strategia di marketing digitale siamo riusciti a portare nuovi clienti, ad incrementare l'ordine medio (AOV) e aumentare il fatturato in modo organico, indirettamente rispetto alle inserzioni.

Schermata 2021-10-25 alle 14.04.36.png

(Screen delle entrate dell'ecommerce di 1 mese)

Cornelia è un brand che realizza borse e accessori sostenibili a mano, in Italia, grazie al lavoro di esperti artigiani bolognesi, utilizzando materiale tessile di scarto come i jeans di seconda mano.

 

Noi di Boldflows abbiamo realizzato il brand di questa nuova azienda dalla A alla Z, dal lato grafico a quello strategico, soddisfando le indicazioni del proprietario e dei suoi soci.

 

Ci siamo concentrati sul fatto che Cornelia vuole distinguersi, far riflettere e sensibilizzare i consumatori ai temi collegati all’ecosostenibilità. Chi sceglie questo brand quindi rispetta l'ambiente, è contro lo spreco, indossa un messaggio, si sente parte di una rivoluzione. Vuole proporsi come una valida, sostenibile e giusta alternativa alla fast fashion.

 

L’e-commerce (www.cornelia-italia.com) e i canali social di Cornelia riflettono tutti i valori del brand. Abbiamo optato per una palette colori pastello e neutra, che richiama la natura e il concept urban del brand.

Le immagini e i video presenti online sono state realizzate in collaborazione con fotografi professionisti che sono riusciti a cogleire la naturelazza, la semplicità e la genuinità dei visi dei modelli e delle modelle.

 

La comunicazione visiva e testuale ha un tone of voice amichevole, trasparente, naturale, che sottolineano i concetti associati alla natura, al rispetto per l’ambiente e alla sostenibilità.

 

In ambito SEO, ovviamente abbiamo utilizzato delle keyword che posizionassero Cornelia tra i brand sostenibili.

Poiché il tema della sostenibilità è diventato sempre più un trend per gli influencer in italia e nel mondo (+40% di contenuti rispetto al 2019), noi di Boldflows abbiamo pensato di sfruttare a vantaggio di Cornelia questo aspetto.

 

Instagram risulta essere il social preferito dagli influencer per parlare di tematiche green (76.7% dei contenuti realizzati nel 2020), seguito a grande distanza da Facebook (12%), Twitter (8.4%) e YouTube (2.9%). 

 

In media, gli e le influencer che si battono per le tematiche green sono giovani attivisti che dispensano consigli di sostenibilità utili per la vita di tutti i giorni. La caratteristica di questa tipologia di creator è di avere una community non molto ampia (tipicamente sotto i 100 mila follower) ma molto attiva che li segue assiduamente.

In particolare, i contenuti in ambito fashion sono per lo più reel e post creativi volti a dare consigli su dove trovare capi eco-friendly e come creare un guardaroba green che rispetti l’ambiente.

 

Alla luce di questi dati, abbiamo proposto per Cornelia una strategia di marketing che comprendesse l'influencer marketing. L’obiettivo era quello di creare una comunicazione di lungo periodo con dei nano influencers per evitare che il messaggio fosse visto dai potenziali clienti come tattico e strumentale. 

 

Con l’advertising online invece, su Facebook, Instagram e TikTok, avremmo voluto portare traffico in target all’e-commerce e sfruttare i dati raccolti per ottimizzare al massimo le campagne pubblicitarie..

 

Purtroppo però non abbiamo ricevuto un riscontro positivo dal proprietario e dai suoi soci.

2. Branding, Ecommerce, Marketing Strategy: Cornelia, brand made in Italy che realizza borse e accessori sostenibili a mano, utilizzando materiale tessile di scarto come i jeans di seconda mano.

Cornelia

3. Lead Generation, Landing Page, Content Marketing: Tesko S.r.l., General Contractor, vendita appartamento di 187mq a Padova da 490.000,00€.

post chi siamo tesko.png

Tesko Srl, impresa edile e general contractor, si occupa a livello nazionale e internazionale di progettazione, ristrutturazione e manutenzione di immobili.

 

Nella metà del mese di Agosto, abbiamo realizzato per questa azienda una campagna di Lead Generation, ovvero di acquisizione di potenziali clienti a cui far visitare un appartamento in vendita di nuova costruzione a Padova, con una superficie di 187 mq ad un prezzo di listino di 490.000€. 

Dopo aver realizzato ed editato professionalmente le foto e i video dell’immobile, abbiamo progettato una landing page in linea con il brand del cliente che conteneva tutte le informazioni utili sulla casa, una galleria con le nostre immagini e un modulo contatti.

 

Per la prenotazione e la gestione delle visite immobiliari abbiamo utilizzato Calendly, dando la possibilità agli utenti di selezionare il giorno e l’orario dell’appuntamento. Inoltre abbiamo integrato un supporto chat con Whatsapp Business e il numero di telefono per avere un contatto diretto con il constructor.

Poiché il cliente era sprovvisto di qualsiasi social network, abbiamo impostato correttamente le pagine di Facebook e Instagram pubblicando dei contenuti strategici con le foto e i video della casa. 

 

Invece per portare traffico di qualità all’interno della landing page abbiamo utilizzato Facebook Ads e Google Ads realizzando delle campagne a livello locale, con un budget di soli 10€ giornalieri.

RISULTATI

I risultati ottenuti sono stati davvero sorprendenti, nonostante fosse agosto, un mese in cui la maggior parte delle persone è in vacanza e usa poco internet. In 18 giorni il nostro cliente è riuscito a vendere l’immobile da 490.000,00€, dopo aver ottenuto 3 appuntamenti tramite Calendly. Questo significa che il traffico che abbiamo portato alla landing page attraverso la pubblicità era davvero mirato, di altissima qualità.

Progetto senza titolo (11).png
Tesko

4. Branding e Marketing Strategy: Progetto Unica, network di professionisti che crea e sostiene le startup femminili.

progetto_unica_new.png

Noi di Boldflows facciamo parte del team del progetto Unica come responsabili del branding e del marketing. Si tratta di una novità assoluta, ovvero un network di professionisti che crea e sostiene le startup femminili.

 

Per dare vita al progetto, abbiamo redatto il piano di marketing e ideato il suo brand in tutto e per tutto, dandogli un’identità vera e propria. 

 

Partendo dal naming, l’idea è nata per ribadire il fatto che ogni donna è unica con le sue idee e i suoi sogni, ogni azienda è unica a modo suo ed è pure unica la rete di professionisti di cui è composto il progetto. Il risultato quindi è Unica, un nome facile da ricordare e con un significato profondo.

Dal punto di vista grafico e comunicativo invece ci siamo ispirati alle imprenditrici che trasmettono forza, coraggio e femminilità. Ecco spiegata la scelta dei colori di Unica: l’arancione, rappresentativo del fare impresa, insieme al fucsia che convenzionalmente è usato per le donne determinate. 

 

Per il font del logo è stato fatto un ragionamento simile. Ne abbiamo selezionato uno sans serif (senza grazie), ma leggermente tondeggiante per simboleggiare la serietà del mondo dell’imprenditoria reso esteticamente più leggero dal concetto di femminilità.

copertina_unica.png

Abbiamo poi lavorato sul lancio del progetto facendo affidamento a strumenti digitali che non richiedessero un budget esoso. Al momento infatti stiamo seguendo una strategia di Content Marketing che ci consente di promuovere in modo organico i servizi, realizzando dei contenuti sulle pagine Instagram e Facebook di Unica. Stiamo puntando molto su i Reels, i post caroselli e le stories.

 

Il sito web del progetto non è ancora strutturato, ma abbiamo pensato di sopperire a questa mancanza creando un modulo contatti gratuito con Typeform. Grazie a questa soluzione ingegnosa ci è possibile raccogliere le e-mail delle potenziali clienti e, perciò, delineare i profili delle buyer personas, migliorare i contenuti e ottimizzare il piano di marketing.

IMG_9428.jpg

Il progetto Unica è ancora in una fase di sviluppo iniziale, ma ha grandi potenzialità di crescita visto che il suo ambito di competenza è un tema sociale importante.

Unica

5. Sito Web, Marketing Strategy: Flex Economy, studio di dottori tributaristi che si occupa di tutti gli aspetti contabili e fiscali.

Flex Economy è uno studio di dottori tributaristi che si occupa di tutti gli aspetti contabili e fiscali per imprese, professionisti, società di persone e società di capitali.

Noi di Boldflows abbiamo realizzato il suo brand e il suo sito web secondo le richieste dello studio.

Schermata 2021-10-08 alle 20.34.46.png

Il sito www.flexeconomy.it che abbiamo costruito è autorevole ma creativo, poiché volevamo smorzare la serietà che di solito caratterizza il settore della fiscalità e che allontana i potenziali clienti.

Per la palette colori abbiamo scelto i colori blu e bianco, che trasmettono fiducia e trasparenza, due valori cardine dello studio.

 

La comunicazione visiva e testuale ha un tone of voice amichevole e giovanile, ispira fiducia e facilita la comprensione dei testi. In ambito SEO, ovviamente abbiamo utilizzato delle keyword che posizionassero Flex Economy tra gli studi fiscalisti di Bologna.

All’interno del sito abbiamo integrato un modulo contatti per permettere agli utenti di prenotare una consulenza con uno dei professionisti dello studio, specificando l’area di interesse e le modalità di contatto (email, WhatsApp o telefonata).

 

Infine, riguardo il lato social, abbiamo creato le pagine di Facebook, Instagram e TikTok per pubblicare in futuro contenuti video informativi molto semplici sugli aspetti fiscali e contabili che lo studio offre.

Abbiamo realizzato una campagna di Lead Generation su TikTok (acquisizione contatti) proponendo una consulenza gratuita per il tema startup innovative e finanziamenti. Abbiamo utilizzato il modulo interno di TikTok profilando e scremando gli utenti con un questionario con domande a risposta multipla ed aperta.

 

RISULTATI

La campagna pubblicitaria ha avuto un discreto successo:

  • Investimento Lead Generation = 200,00€ 

  • Contatti ottenuti = 90

  • Potenziali clienti che hanno usufruito della chiamata gratuita = 56%

  • Potenziali clienti convertiti in clienti paganti = 35%

Nel 2022 purtroppo vediamo ancora molti liberi professionisti sprovvisti di un sito web o di un canale di comunicazione digitale. Questo è un aspetto molto limitante perché con il passare degli anni internet e i social saranno sempre di più parte integrante della vita sociale delle persone, le quali possono scegliere un professionista sulla base della sua presenza online.

È quindi importante che tutti i liberi professionisti e gli imprenditori si mantengano aggiornati sulle ultime novità che offre il mondo del web per non rimanere indietro ed essere travolti dalla concorrenza.

Flex
bottom of page